Pronto Alessandro? Sono Papa Francesco

Standard

Una moda dura a morire, visto che papa francesco ormai a telefono chiama proprio tutti, sarà che ha l’offerta 500 minuti di chiamate gratis per dieci giorni e non sa come fare a spenderli, fatto sta che ci va giù pesante con la cornetta, e mentre orde di donne aspettano sul letto in accappatoio una chiamata dal vecchio mandrillone Francis, lui, questa volta, ha l’ingrato compito di redimere un vero peccatore, e così ha chiamato me.

Immagine

Ciao Alessandro. Sono Papa Francesco, devo parlarti.
Ma…
No, non darmi del voi, chiamami Francesco, gli apostoli si davano del tu, e tu sei un apostolo. Il tredicesimo.
Mi ha colpito la tua lettera. E quindi ho deciso di esaudire il tuo desiderio.
Non ho scritto nessuna lettera.
Ma sì ma sì, non essere timido.
Se sei gay e vuoi diventare prete, sarà fatto. È in arrivo un mio emissario che ti preleverà da casa e ti porterà in un convento in Germania, dove nel prossimi 10 anni studierai le dottrine teologiche per avviarti ad un percorso di santità tutto pagato da me, Papa Francesco.
Ma Santità…
Non ringraziarmi, è solo un piccolo dono. Hilmar, il mio emissario, sarà presto lì, ha l’ordine di prenderti anche se ti opponi, sa che sei timido e all’inizio dirai di no.
Che la pace del signore sia sempre con te. Ciao Alessandro

(Mario Oliviero)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...