INTRODUZIONE ALLE NUOVE UNITA’ DI MISURA VIGENTI IN EUROPA

Standard
Una retrospettiva su Giovanni Battibaleno

Il battibaleno è un’unità di misura del tempo accettata nel Sistema Internazionale. Una barra di Aria-Gatorade da sei battibaleni è custodita nel Museo Archeologico dell’Antica Capua (d’ora in poi MAAC), conservata in una speciale teca di Crystal Ball azzurro che ne mantiene intatte le proprietà chimico fisiche. Gli studi scientifici, oltre a dimostrare che le donne russe sono scientificamente più attratte dagli uomini europei e a diffondere banner pornografici di questa ricerca, hanno confermato la netta differenza temporale tra l’attimo e il battibaleno. L’attimo è un’unità di misura utilizzata soprattutto durante le conversazioni telefoniche e i lavori impegnativi, mediamente dura di più di 45 secondi e il suo continuo utilizzo ha il potere di innervosire gli interlocutori. L’unica barra solida di attimo da 180 secondi è custodita in una località sconosciuta raggiungibile tramite una chiamata al 4220 della Vodafone.

Nel 2008 due giovani cingalesi hanno tentato di introdursi nel MAAC per cercare di sottrarre la barra Aria-Gatorade di battibaleno, ma non ci sono riusciti perché avevano detto che ci avrebbero messo un attimo. Il primo uomo a scoprire il battibaleno fu l’inglese John Beathemalewale, che, ignorato in madrepatria, fu costretto a esportare la propria scoperta in Italia: dalla traduzione del suo cognome deriva il nome Battibaleno. John, nato il 26 ottobre 1926, era un medico andrologo e si occupava dell’eiaculazione precoce. Dall’osservazione di questo fenomeno concepì una teoria rivoluzionaria: nel momento stesso in cui il più piccolo fenomeno temporale viene misurato, esso smette di essere piccolo e acquista misura, unità, in questo modo convinceva le mogli dei suoi pazienti che anche i loro mariti duravano effettivamente qualcosa: un battibaleno, appunto.
Una statua commemorativa di John Beathemalewhale è esposta al centro della piazza di San Prisco, fiero comune denuclearizzato della sterminata provincia campana.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...