LIBRI RILEGATI IN PELLE UMANA, PARTE 1

Standard

Image

La bibliopegia antropodermica non è il nome di un nuovo farmaco per i disturbi dell’erezione, ma una simpatica  tecnica di rilegatura dei libri in pelle umana. Come tutte le cose belle e divertenti non è durata molto; questa pratica macabra e profondamente interessante conobbe una particolare esplosione durante la rivoluzione francese per poi diventare una vera sciccheria nell’ambiente elitario del 19esimo secolo. Nonostante esistano numerose, tremende leggende riguardo questa abitudine, la bibliopegia antropodermica è esistita davvero e probabilmente viene utilizzata ancora oggi. (Del primo libro della saga di Harry Potter, ad esempio, visto il riconoscimento mondiale ottenuto, si dice sia stata rilegata una copia in pelle umana)

E si racconta, spesso, in via del tutto informale, che un simile riconoscimento sia riservato a tutte le opere che abbiano avuto, in qualche modo, un ruolo nella storia della letteratura.

Data la rarità degli esemplari disponibili, se vi trovare tra le mani un libro rilegato in pelle umana potete considerarvi fortunati, a partire dal fatto che su quella copertina non ci siete voi.

1)A True and Perfect Relation of the Whole Proceedings Against the Late Most Barbarous Traitors, Garnet A Jesuit and His Confederates
1606

Image

Questo libro tratta della famosa Congiura delle Polveri, un attentato fallito al re protestante Giacomo I, portato avanti da ribelli cattolici. Furono tutti catturati e giustiziati (tra loro c’era il famoso Guy Fawkes) e al capo dei cospiratori, un monaco di nome Henry Garnet, fu tolta la pelle e utilizzata per rilegare il libro. Sulla copertina è incisa la scritta: severe penitence punished the flesh. Con un po’ di attenzione si riesce scorgere il volto della vittima, deformato dal terrore e dalle torture strazianti.

2)Practicarum Quaestionum Circa Leges Regias Hispaniae

1632

Image

Si tratta di un testo di leggi spagnole. All’ultima pagina, c’è una nota:

“La rilegatura di questo libro è tutto ciò che rimane del mio amico Jonas Write, che fu scuoiato vivo dalla tribù dei Wavuma, il 4 agosto 1632. Il re della tribù, Btesa, mi restituì il libro che faceva parte della collezione di Jonas, e abbastanza pelle da poterci rilegare tutto il testo. Requiescat in pace.”

Strano modo per commemorare la morte di un amico, molto romantico.

3)Leeds, England Ledger

Image

Nel 2006 è stato ritrovato nelle vicinanze di Leeds, Inghilterra, un libro contabile datato 300 anni.  Di questi documenti non si conosce molto. Solo che il libro fu scritto in Francia nel 1700. Si pensa che possa essere stato scritto durante la Rivoluzione Francese, un periodo storico in cui la bibliopegia antropodermica acquistava sempre più popolarità e riconoscimento. Questo documento, insieme alla Dichiarazione dei Diritti Umani della Costituzione Francese, redatto nel  1793, è stato rilegato in pelle umana.

4)Le georgiche di virgilio

Image

Jacques Delille fu un famoso poeta francese, oltre che eccellente traduttore. Uno dei suoi lavori di traduzione più famosi fu una trasposizione in versi delle Georgiche di Virgilio. Dopo la sua morte, il corpo fu trafugato illegalmente e la pelle estratta e utilizzata per rilegare la traduzione del poeta latino.

5)Samuel Johnson’s Dictionary

 Image

Samuel Johnson fu uno dei più importanti scrittori e lessicografi inglesi e il suo Dizionario della Lingua Inglese è considerato uno dei capolavori di questo autore. Nel 1818 un criminale di nome James Johnson fu catturato e impiccato nei pressi di Norwich. La sua pelle fu estratta e utilizzata per rilegare una copia del Dizionario. I due uomini non si erano mai visti, e non c’era, tra loro, alcun tipo di parentela o connessione.

http://www.toptenz.net

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...